Puliamo il mondo - RETE CIVICA DEL COMUNE DI CASSANO D'ADDA (MI)

città e territorio | manifestazioni | Puliamo il mondo - RETE CIVICA DEL COMUNE DI CASSANO D'ADDA (MI)

Anche quest'anno Puliamo il Mondo ………con le scuole

Il 25 settembre 2009 i ragazzi di medie ed elementari sono arrivati a scuola ansiosi d'iniziare a pulire la loro città.
Dopo il discorso di apertura delle autorità, i più piccoli si sono fermati nel cortile della scuola e nelle zone limitrofe, mentre i più grandi si sono distribuiti su tutto il territorio. Chi al Pignone, chi per le vie di Cascine San Pietro e Groppello, chi nei parchi cittadini e alla stazione, tutti hanno lavorato alacremente per raggiungere l'obiettivo comune: ripulire Cassano.

Ai ragazzi a metà mattina è stata offerta una merenda per rinfrancarsi dalla fatica, poi sono ripartiti con buona lena nel loro lavoro, sotto l'occhio vigile di insegnanti e volontari.
In tarda mattinata sono tornati a scuola affaticati, ma soddisfatti dei risultati ottenuti con la raccolta dei rifiuti abbandonati.
Il vero risultato della giornata però è stata la grande partecipazione da parte delle scuole di Cassano: 650 ragazzi, accompagnati da 130 adulti tra insegnanti, parenti e volontari, nonché dagli operatori ecologici.
La giornata ecologica è stata possibile grazie alla sensibilità dei numerosi sponsor che hanno supportato l'iniziativa sostenendo i costi degli incontri di educazione ambientale svolti nelle classi prima della giornata odierna, delle merendine, delle bibite, del materiale di protezione e dei gadgets: A2A S.p.A, Comitato Soci Coop, D.A.M.A: di Brambati e Alimentari Vanda Mapelli, Novalca, Scoprega, Punto Legno di Caglio, La Spurghi Inzago, Giussani Pierantonio Assemblaggi Elettronici, Zanzagiacomi Materiali Edili, Lonati calzature.
Tutti i ragazzi hanno così imparato la fatica necessaria per pulire e quindi hanno capito che è meglio non sporcare. Come evidenziato dal Sindaco l'importanza di questa iniziativa è la finalità educativa di formare le nuove generazioni portandoli a comprendere l'importanza di rispettare e tutelare il territorio in cui si vive.

 

Alcune immagini della giornata: