Posta Elettronica Certificata - RETE CIVICA DEL COMUNE DI CASSANO D'ADDA (MI)

amministrazione trasparente | Posta Elettronica Certificata - RETE CIVICA DEL COMUNE DI CASSANO D'ADDA (MI)

La Posta Elettronica Certificata (PEC) è un sistema di comunicazione simile alla posta elettronica tradizionale a cui si aggiungono caratteristiche di sicurezza e di certificazione della trasmissione tali da fornire validità giuridica ai messaggi inviati.

Rispetto alla posta elettronica standard la PEC prevede:

  • livelli minimi di qualità del servizio e di sicurezza stabiliti dalla legge;
  • certificazione dell'invio, dell'integrità e dell'avvenuta consegna del messaggio scambiato tra il Gestore di PEC del mittente e quello del destinatario;
  • l'opponibilià a terzi dell'avvenuto invio e ricezione di un messaggio.

Quindi i documenti trasmessi con Posta Elettronica Certificata hanno lo stesso valore di una raccomandata con avviso di ricevimento e possono utilmente sostituire le raccomandate o i fax nei rapporti ufficiali cioè in tutte quelle comunicazioni per le quali il mittente vuole avere delle evidenze con valore legale dell'invio e della consegna del messaggio.

Ciò non toglie che la casella possa essere utilizzata per qualsiasi comunicazione anche nel caso in cui non sia indispensabile la certificazione dell'invio e della consegna.

Per poter validamente usufruire del servizio di Posta Elettronica Certificata, e quindi dare efficacia legale all'e-mail spedita, è necessario che sia il mittente sia il destinatario abbiano una casella di Posta Elettronica Certificata.

Qualora invece l'e-mail sia inviata ad un indirizzo di PEC, proveniente da un dominio non certificato, ovvero non PEC (per esempio. da un normale account di posta elettronica) non assume valore formale e legale e pertanto non crea vincoli di alcun genere per l'ente.

L'indirizzo della casella di Posta Elettronica Certificata del Comune di Cassano d'Adda è:

protocollo@comune.cassanodadda.mi.legalmail.it
A questo account può essere inviata qualsiasi comunicazione e/o richiesta formale sottoscritta che competa al Comune di Cassano d'Adda. Il Servizio Protocollo prende in carico l'e-mail pervenuta, la protocolla e la trasmette al Servizio competente, il quale provvede all'espletamento dei susseguenti procedimenti ed informative, come previsto dalle vigenti normative.

Quando l'utente invia un messaggio alla PEC del Comune, riceve dal proprio Gestore di PEC, una ricevuta di accettazione con relativa attestazione temporale. Tale ricevuta costituisce prova legale dell'avvenuta spedizione del messaggio.

Allo stesso modo, quando il messaggio giunge nella casella del Comune, il nostro Gestore di PEC invia al mittente la ricevuta di avvenuta (o mancata) consegna, con l'indicazione di data ed orario, a prescindere dall'apertura del messaggio.

Per ulteriori informazioni visita il sito ufficiale del CNIPA

I tempi di risposta ai messaggi inviati, si attengono a quanto previsto dal D.lgs n.267 del 18/08/2000.