Corridoi agro-ecologici - RETE CIVICA DEL COMUNE DI CASSANO D'ADDA (MI)

uffici comunali | ambiente | Salute e ambiente | Corridoi agro-ecologici - RETE CIVICA DEL COMUNE DI CASSANO D'ADDA (MI)

Aree agricole e biodiversità: corridoi agro-ecologici nell'Adda Martesana

Il progetto “Aree agricole e biodiversità: corridoi agro-ecologici nell'Adda Martesana”  ha avuto inizio nel gennaio 2014 e si concluderà a dicembre 2015 grazie al contributo dei Comuni di Cassano d’Adda, Pozzuolo Martesana, Trezzo sull’Adda, il Parco Adda Nord ed il cofinanziamento della Fondazione Cariplo; fondamentale è il sostegno di molti Comuni dell’Adda –Martesana e delle associazioni.

Una Rete Ecologica è l’insieme degli spazi naturali ed agricoli che garantiscono agli animali e alle piante lo spazio in cui nascere, svilupparsi e muoversi. È importante per la biodiversità ambientale, le coltivazioni e l’uomo che le aree urbanizzate siano gestite con criterio, evitando di creare delle lunghe barriere invalicabili che riducano eccessivamente lo spazio necessario agli animali e alle piante.

L’obiettivo del progetto è quello di individuare la Rete Ecologica esistente attraverso un'analisi territoriale, naturalistica e di governance; il fine è quello di definire gli interventi necessari a tutelare le zone più fragili e ristabilire le connessioni ecologiche necessarie per il mantenimento e l’incremento della biodiversità.

Il mantenimento delle connessioni ecologiche tra aree con habitat diversificati garantisce la sopravvivenza delle specie e migliora la salubrità dell’ambiente in cui viviamo.

Sabato 1 marzo 2014 si è svolto il primo incontro che ha visto partecipi i Comuni e le Associazioni del nostro territorio al fine di illustrare il progetto e discutere insieme delle azioni che possono venire intraprese da parte della società civile durante la prosecuzione dello studio; sono invitate a partecipare ai prossimi incontri tutte le associazioni ed i cittadini interessati.

Per ricevere informazioni:
e-mail ambiente@comune.cassanodadda.mi.it