Festività in zona rossa e arancione: cosa si può fare e cosa no. - RETE CIVICA DEL COMUNE DI CASSANO D'ADDA (MI)

archivio notizie - RETE CIVICA DEL COMUNE DI CASSANO D'ADDA (MI)

Festività in zona rossa e arancione: cosa si può fare e cosa no.

 
Festività in zona rossa e arancione: cosa si può fare e cosa no.

Con gli ultimi provvedimenti governativi, cosa è possibile fare o non fare nel corso delle festività natalizie? Ecco una breve sintesi.

 

SPOSTAMENTI VIETATI dal 21 dicembre al 6 gennaio

Vietato ogni spostamento tra regioni e da/per le province autonome di Bolzano e Trento.

Vietati anche gli spostamenti per raggiungere le seconde case fuori Regione.


ZONA ROSSA

24, 25, 26, 27 e 31 dicembre 2020
1, 2, 3, 5 e 6 gennaio 2021

 

CONSENTITI SPOSTAMENTI

per motivi di lavoro, salute e necessità

CONSENTITA LA VISITA AD AMICI O PARENTI

Dalle ore 5 alle ore 22 (max 2 persone)

I figli minori di 14 anni, le persone con disabilità e conviventi non autosufficienti sono esclusi dal conteggio

 

CONSENTITA ATTIVITA' MOTORIA

nei pressi della propria abitazione

all’aperto ma solo in forma individuale

 

CHIUSI

Negozi - Centri estetici - Bar e Ristoranti

Consentiti asporto (fino alle ore 22) e consegne a domicilio (senza restrizioni)

 

APERTI
Supermercati - Beni alimentari e Prima necessità
(Farmacie e Parafarmacie - Edicole - Tabaccherie - Lavanderie - Parrucchieri - Barbieri)
 

ZONA ARANCIONE

28, 29, 30 dicembre 2020
4 gennaio 2021


CONSENTITI SPOSTAMENTI

All’interno del proprio comune

Dai piccoli Comuni (fino a 5mila abitanti) in un raggio di 30km senza poter andare nei Comuni capoluoghi di Provincia.

 

CHIUSI

Bar e Ristoranti

Consentiti asporto (fino alle ore 22) e consegne a domicilio (senza restrizioni)

 

APERTI

Negozi fino alle ore 21

 

Per dubbi e chiarimenti, collegati al link del sito governo.it, cliccando qui.